Marchi

Herend

La manifattura di Herend nasce dalla piccola bottega creata nel 1826 da Vince Dtingl nel villaggio di Herend. La perseveranza unita al senso artistico del suo fondatore e dei suoi successori ha rapidamente permesso alla Manifattura di produrre splendidi pezzi di rara perfezione, sia nello stile europeo classico che nello stile cinese antico. Herend assume un' importanza mondiale in occasione della Grande Esposizione di Londra nel 1851, quando la Regina Vittoria ordina un servizio decorato con motivi di farfalle e fiori di tipico gusto cinese,tuttora in produzione. Il successo di Herend in più esposizioni mondiali suscita l'interesse dell'Imperatore Francesco Giuseppe, tanto da assumerne il patrocinio. I servizi di Herend trovano presto posto sulla tavola di un gran numero di famiglie reali in Europa. Decori denominati Regina Vittoria, Principe di Galles, Liechtenstein sono la testimonianza di questo periodo di patrocinio reale.

Difronte alle innovazioni tecniche e tecnologiche della produzione di porcellana in grande serie, il futuro della decorazione a mano dipende dalla capacità  del manufattore di resistere alla tentazione di industrializzare il prodotto, e di garantire la fabbricazione personalizata di porcellana di alta qualità , risultato dell' abilità  e dello spirito creativo dell'artigiano. La dedizione di oltre 200 vasai e 600 pittori, forse la più grande bottega artigiana esistente al mondo, è sicura garante della continuità  di oltre 180 anni di tradizione. Lunghi anni consacrati allo studio delle creazioni, una pratica precisa con spazzole e pennini, unite ad una dedizione al proprio compito priva di cedimenti, sono i requisiti richiesti al pittore che desideri lavorare in Herend. Molti anni passati ad impadronirsi della tecnica della decorazione a mano e nello studio approfondito dell' arte della porcellana danno solo ad alcuni il diritto di avvalersi del titolo di "Maestro" e meritano ampiamente il diritto di firmare le loro creazioni. Dei 600 pittori che lavorano in Herend, 25 hanno acquisito tale titolo. Si trasmette così, intatta nel tempo, la tradizione della porcellana dipinta a mano.

Shoulder handbags   replica louis vuitton